CPMR: Catalogo per Medio Rifrattore


Maurizio Viggiani e Davide Pistritto

Spesso, quando si è agli inizi con l'osservazione di oggetti del cielo profondo (deepsky), si incominciano a vedere gli oggetti più semplici e conosciuti: Nebulosa di Orione, Galassia di Andromeda, l'Anello della Lyra...

Ma con il passare delle nottate osservative ci capita spesso di essere a corto di oggetti da osservare, semplicemente perchè non li conosciamo e, vedendoli su una cartina, non sappiamo se e come possono essere visti con il nostro nuovo telescopio.

Ecco che nasce, un bel giorno, una lista di oggetti da osservare valida per tutte le stagioni.

Il CPMR (nato 'per rifrattore' solo perchè l'ideatore aveva un rifrattore) è un catalogo di oggetti deepsky e stelle doppie ordinato per costellazioni (visibili dall'Italia) e per magnitudine oggetto.
Chiunque possieda un telescopio intorno ai 120/150mm può utilizzare questo catalogo. Gli oggetti elencati sono alla portata di questi diametri.

Per ogni oggetto è elencata la costellazione di appartenenza, la tipologia dell'oggetto, la magnitudine, la dimensione angolare, e una descrizione breve dell'oggetto stesso:

Se lo si vuol portare sul campo, basta stamparlo in bianco/nero e inserire i fogli in bustine di plastica trasparente e metterle in un pratico raccoglitore che le protegga ulteriormente dall'umidità della notte.

La dimensione dei caratteri è quella giusta per essere letta di notte con torcia rossa. Di facile accesso e consultazione: basta vedere che costellazioni ci sono in cielo in quel momento e sceglierle dal catalogo.

SCARICA XLS